Torna alla sezione:Le vie di Dioniso

Statua di vecchia ubriaca

Copia di epoca romana
Roma, Musei Capitolini
Inv.MC 299/S

Notevolmente realistica, la scultura rende in modo efficace lo stato di alterazione della vecchia che, seduta in terra con la testa rovesciata all'indietro, sembra non volersi staccare dall'otre pieno di vino. Lo sguardo perso nel vuoto e la bocca aperta completano la magistrale rappresentazione degli effetti negativi dell'eccessiva assunzione di vino, facendone un capolavoro dell'arte ellenistica.